Come Si Esegue Una Trazione Alla Sbarra

Per prima cosa quando si esegue una trazione è come impugnare la sbarra se la sbarra sottile consiglio di usare la presa a gancio in questo modo in modo da azzerare completamente il col pollice va sulle dita se invece la sbarra è più grosse questa presa risulta scomoda per il pollice in questa maniera qui non morto ma fa comunque forza in questo modo riuscirete a stare aggrappati per più tempo importante nelle trazioni è la larghezza della presa

diciamo che generalmente per eseguire una ripetizione massimale o per chi non è pane almeno 20 la presa ideale è larghezza delle spalle leggermente di più a seconda di come vi trovate meglio se invece superate le 20:00 volete arrivare a traguardi come il 30 o 40 consigli di utilizzare una presa più larga in modo da ridurre il range di movimento quando ci si appende alla sbarra per fare una trazione bisogna avere anche l’assetto giusto lasciato giusto qual è quello di appendete dovete stare con le scapole addotte in modo da proteggere le spalle il lo sguardo va verso la sbarra perché era forza segue lo sguardo e in questo modo di aiutarti anche con l’altra storia perché se non guardate la sbarra sono più difficile allineare quindi sarà più difficile sulle frazioni il busto è sull’attenti in questo modo quando ci va a frazionare si chiama in maniera più efficace l’azione del dorso gli addominali nelle trazioni hanno un ruolo attivo hanno sono molto utili perché quando si parlare in questo modo e poi grazie all’intervento della contrazione addominale che non riusciamo a controllare gli addominali vanno contratti anche quando quindi quando ci tratteniamo per questo modo abbiamo più stabilità e fanno contratti senza però perdere l’assetto della frazione devi stare sempre col busto aperto e non contorcersi nel contrarli per evitare di cucinarsi le braccia bisogna concentrarsi sul suolo dei gomiti che quando noi tratteniamo dobbiamo pensare di tirare indietro i gomiti in questo modo questo è quello il momento che dobbiamo fare senza pensare di spingere con le braccia vediamo adesso quando un’attrazione è valida come si considerazione valida innanzitutto bisogna essere appesi alla sbarra con i gomiti in blocco articolare l’attrazione per essere valida è sufficiente che il mento superi le sbarre in questo modo maggiori come trazioni al petto per esempio sono propedeutici per esercizi successivi come per esempio la gara di trazioni è solitamente richiesti il mento sopra la sbarra perché il parametro più facile da valutare nelle trazioni la presa muscolarmente più vantaggiosa sarebbe la presa supina con le mani in questa maniera ma particolarmente è un disastro è quindi se usate le materie trazioni le eseguite ad una sbarra la presa migliore nel lungo periodo è la presa prona ideale comunque sarebbe poter fare le trazioni avendo un paio di anelli in questo modo potresti usare la presa prona quando siete appesi alla sbarra e poi va male che il movimento si chiude portare la alla supinazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...